Chi guadagna sui “titoli spazzatura”?

La ragione per cui la Bundesbank non è riuscita a piazzare i propri titoli, a rendimento reale negativo, probabilmente non è il suo debito pubblico.

Forse gli investitori, capito il gioco dei crucchi, hanno deciso di giocarlo loro.

Insomma, cosa farebbero sti tedeschi?

Accumulano effettivo vendendo i propri titoli all’1% di tassa di interesse, poi, attraverso le loro banche, comprano titoli italiani e spagnoli a oltre il 6%. Un guadagno del 5%. Rischi nessuno, o quasi. Sanno che non permetteranno mai un default a Spagna o Italia.

Tuttavia, nel caso gli sfuggisse il controllo, e uno tutti i paesi sotto pressione, decidesse ridiscutere il proprio debito pubblico, per questo stanno già predisponendo un piano di aiuti comunitari per sostenere le banche (soprattutto le loro, e qualche misura quelle francesi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...