Partiti e leader

Un partito, come qualsiasi gruppo, più è grande più numerose sono le idee e le potenzialità per rendere maggiormente incisivo il proprio ruolo rispetto altri gruppi.

Che nessuno possieda la verità assoluta è scontato. Ogni idea può invece arricchirsi confrontandosi con le idee altrui attraverso un dibattito ininterrotto ma che sappia convergere in posizioni comuni quando la vita del gruppo lo richiede, determinando il consolidamento o la sostituzione del leader.

E’ nel dibattito che ogni membro può confrontare le proprie capacità di guida attraverso l’argomentazione delle proposte.

Quando un elemento non si riconosce più con il gruppo di appartenenza e lo divide, dimostra generalmente non solo la propria debolezza di leader, ma anche notevole presunzione.

Ne sono la prova le innumerevoli scissioni dei partiti che negli ultimi decenni si sono registrate in Italia, complice anche il finanziamento pubblico, con il risultato di creare ingovernabilità e disastro economico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...